Bollo auto: alcune regioni sospendono il pagamento a causa del coronavirus

Bollo auto: alcune regioni sospendono il pagamento a causa del coronavirus

Buona notizia per chi deve pagare il bollo auto in Lombardia in questa fase di grande difficoltà a causa del coronavirus. La giunta regionale ha deciso infatti di sospendere il pagamento della tassa automobilistica, e delle altre tasse regionali, fino al 31 maggio 2020, salvo ulteriori proroghe dettate dall’emergenza. Il beneficio riguarda coloro che hanno domicilio fiscale, sede legale o sede operativa in Lombardia.

I versamenti sospesi si potranno poi saldare in un’unica soluzione entro il prossimo 30 giugno, senza l’applicazione di sanzioni e interessi. Come detto, con il bollo auto vengono stoppati anche gli altri adempimenti tributari della regione Lombardia in scadenza dall’8 marzo al 31 maggio 2020, tra cui Irap, addizionale regionale Irpef, ecotassa e tassa sulle concessioni. La sospensione, inoltre, mette al riparo dalla decadenza dell’eventuale rateizzazione degli importi dovuti.

La Lombardia non è comunque la prima regione ad aver sospeso il pagamento del bollo auto (molti speravano che ci pensasse il Governo con il Decreto Cura-Italia, ma il bollo è una tassa regionale la cui gestione spetta appunto alle singole amministrazioni). Anche la giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha rinviato al 30 giugno 2020 la scadenza dei versamenti dei mesi di marzo e aprile, senza alcun aggravio di costi per il ritardo. E analoga decisione è stata presa in Piemonte, che ha congelato fino a giugno i pagamenti del bollo di febbraio, marzo, aprile e maggio. Probabile che nei prossimi giorni altre regioni possano seguirne l’esempio.

Lo stop al pagamento del bollo auto in Lombardia, oltre che in Emilia-Romagna e Piemonte, è una delle misure messe in atto dalle amministrazioni locali per dare un po’ di respiro alle famiglie nel pacchetto per l'emergenza coronavirus, consentendogli un importante risparmio quanto mai opportuno. Si pensi per esempio ai dipendenti in cassa integrazione in deroga, o ai liberi professionisti e commercianti che hanno visto azzerarsi o quasi la clientela. La sospensione serve anche a evitare che le persone poco avvezze ai pagamenti online affollino le tabaccherie per saldare il versamento.

Se stai cercando le migliori assicurazioni auto o le migliori assicurazioni moto è sufficiente utilizzare il comparatore di Facile.it

Offerte confrontate

Con il nostro comparatore di polizze auto trovi la migliore assicurazione on line e risparmi fino a 500€. Bastano 3 minuti!

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.